MWC 2012 – Samsung aggiorna Galaxy Tab 2 e Galaxy Note 1.1

AziendeMarketing
Samsung Galaxy Note 10.1 a MWC 2012

Al Mobile World Congress Samsung presenta i tablet: il Galaxy Tab 2 si rinnova con schermo più grande. Raddoppia dimensioni anche l’ibrido smartphone/tablet Galaxy Note 10.1

Samsung ha arricchito la gamma tablet con un 10.1 pollici Galaxy Tab 2 e un nuovo Galaxy Note 10.1. Equipaggiato con Ice Cream Sandwich, il nuovo tablet Galaxy Tab 2 è motorizzato con un processore da 1GHz dentro un guscio più spesso e più pesante del Galaxy Tab 10.1 originale.
Lo schermo è un WXGA con risoluzione 1280×800 e sulla parte frontale c’è una fotocamera VGA per le videochiamate, mentre sul retro c’è n’è una da soli 3 Megapixel. La batteria è da 7000mAh ideale per resistere per un’intera giornata, ma sul fronte storage integrato sono solo due le opzioni: da 16 e 32GB. In compenso Samsung ha realizzato lo slot microSD.
Con un peso di 588 grammi, misura 256.6 x 175.3 x 9.7mm, più pesante del Galaxy Tab 10.1 originale (che pesava 565 grammi e misurava 256.7 x 175.3 x 8.6mm), il Galaxy Tab 2 non ha convinto tutti al Mobile World Congress.

Invece ha catalizzato interesse il nuovo Galaxy Note 10.1, con schermo raddoppiato rispetto al primo phablet, il Note da circa 5 pollico presentato all’IFA di Berlino e poi riproposto all’ultima edizione del CES di Las Vegas a gennaio. Il Galaxy Note 10.1 sarà accompagnato dal pennino S-Pen e dallo stilo SDK già visto sul più piccolo “phablet“.

 

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore