MWC 2012 – Telefonica interessata a Mozilla OS

ManagementMarketingWorkspace
Firefox Mobile OS

Gli sviluppatori di Firefox hanno trovato un partner serio per realizzare il sistema operativo B2G per il Mobile. Intanto la piattaforma Mozilla Web Apps diventa Mozilla Marketplace

L’arena degli OS open source per il Mobile è affollata: oltre al noto Android, sono in attivo WebOS (di Hp, ex Palm), Tizen OS e adesso perfino Mozilla OS. Gli sviluppatori di Firefox hanno trovato un partner serio per realizzare il nuovo sistema operativo per il Mobile: si tratta di Telefonica, mentre Qualcomm scalda i motori per realizzare l’hardware. B2G, il suo OS mobile browser-based, potrà in futuro vedere la luce: il lancio è previsto per fine 2012.

Il progetto ambvizioso di Mozilla consiste nel voler rompere le barriere che rendono complicato lo switch fra iOS, Android, Amazon e i “reami privati” dei colossi hi-tech. Partendo da componenti del valore di 50 dollari, Mozilla punta su prezzi ultra low-cost: esiste “l’opportunità di convertire una gran parte del mondo dai telefini low-end agli smartphone” sostiene Brendan Eich, CTO di Mozilla e  inventore del linguaggio di programmazione JavaScript.

B2G sta per Boot to Gecko, dove Gecko è il motore di rendering delle pagine Web e su cui girano le Web apps in Firefox. Sotto la scocca, B2G include una versione di Linux, da cui deriva anche l’open-source Android, fino ad oggi invisibile ai programmatori, che, per scrivere Web apps, usano tecnologie Web come HTML (Hypertext Markup Language), CSS (Cascading Style Sheets), JavaScript e WebGL. Telefonica aiuterà a mettere in piedi l’Open Web Device (OWD). Dedicato ai programmatori che sono stanchi di realizzare apps native per un ecosistema, ma vogliono poter sviluppare apps che girino ovunque.

Intanto la piattaforma Mozilla Web Apps diventa Mozilla Marketplace. Si tratta di un approccio tripartito per costruire app che livellano il campo da gioco per sviluppare apps,.

Firefox Mobile OS
B2G: Back to Gecko
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore