MWC 2012 Video Htc One, una famiglia tutta musica e foto

MobilityWorkspace

La famiglia One resta fedele a Qualcomm SnapDragon, esalta le caratteristiche audio e fotografiche degli smartphone Htc con Android 4.0 e sceglie materiali di pregio con gusci unibody in policarbonato e vetro Corning Gorilla. I video da MWC 2012

A fiera appena aperta la nuova famiglia Htc One era già in bella mostra. E i modelli One X (guscio unibody in policarbonato, Cpu quad core SnapDragon S4 Plus 1), One S (più piccolo ma potente anche se con SnapDragon S4 Dual Core) e One V non tarderanno  nemmeno ad arrivare sul mercato, data la disponibilità a partire da aprile. E’ una nota questa che fa riflettere, come a documentare che il respiro degli annunci si accorcia. Laddove a Barcellona nelle edizioni trascorse di MWC si potevano vedere anche i modelli che sarebbero arrivati per fine anno, ora da un lato c’è fretta di uscire sul mercato (quello degli smartphone lascerà tanti modelli sul campo, morti in battaglia) ma anche di non svelare le proprie carte per il futuro.

E così Htc a MWC 2012 non porta nemmeno un annuncio per i tablet, nemmeno uno smartphone con Windows Phone (che pure arriveranno più avanti) ma solo tanto Android 4.0, Htc Sense 4 (come interfaccia utente), un ottimo design su smartphone filanti e sottili, molto belli, che fanno di fotocamera e comparto audio il proprio punto di forza. Sì proprio l’audio, spesso criticato nelle nostre prove, sembra ora avere dignità anche sugli smartphone Htc, che si gioca la carta dell’integrazione con gli altoparlanti della propria auto (per ascoltare la musica e la radio appena si sale in vettura, in pochi passaggi), come quella dell’integrazione con Beats e Dr. Dre. Un brand blasonato e eletto come riferimento anche dai notebook Hp, per esempio.

La famiglia Htc One inoltre si distingue per la dotazione di fotocamere in grado di registrare video e scattare contemporaneamente delle foto, un autofocus molto veloce (0,2 secondi in condizioni ottimali) e un ritardo di scatto minimo per uno smartphone. L’obiettivo in dotazione ora ha una apertura  focale massima ancora più ampia e si passa da f 2.4 a f 2.0. Vuol dire luminosità maggiore. Htc gioca anche la carta social di condivisione delle foto perché con ogni Htc One si trova integrato il servizio DropBox e 25 Gbyte di spazio gratuito online per due anni, per pubblicare i propri scatti. In video le immagini da MWC 2012 e gli smartphone.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore