MWC 2012 VIDEO Nokia Lumia 900 e 610 e le foto di PureView

MobilityWorkspace

A Mwc 2012 non si può proprio dire che Windows Phone giocasse la parte del leone, ma in Nokia si respira aria di ottimismo. Aumentano i modelli a catalogo e con Tango sui device più economici arriveranno i numeri dai mercati emergenti

Facce sorridenti in Nokia, mentre in tutti gli stand di MWC 2012 gli smartphone con Windows Phone sono meno di 1/10 rispetto a quelli con Android (quando ci sono), in Nokia non manca l’ottimismo. Né Microsoft né il vendor finlandese parlano di numeri volentieri, ma con Nokia Lumia 900 – per la fascia alta – e Nokia Lumia 610 – nella fascia bassa – ora gli smartphone con l’OS Microsoft possono coprire tutti i tipi di mercato.

Nokia 900, 800, 710 e 610 sono gli smartphone che rispondono attualmente all’appello. Due di fascia alta, due di fascia intermedia e bassa. Nokia 610 sembra accattivante con i profili in plastica metallizzata, è un prodotto che comunque si colloca per specifiche hardware e prestazioni al di sotto di Nokia 710, mentre Nokia 900 guadagna un display di diagonale maggiore rispetto a Nokia 800 e anche la videocamera frontale, ma la Cpu è sempre single core e la Ram disponibile è da 512 Mbyte, anche per questo il prezzo sarà sotto i 500 euro.

Qual è il punto di forza di Nokia 610? Il prezzo certamente, costerà 189 euro. E poi quello di sfruttare appieno le possibilità del refresh Tango e potersi proporre così sui mercati di fascia bassa, senza rinunciare dal punto di vista software praticamente a nulla. Certo il processore non è lo stesso di quelli top di gamma, si parla solo di 256 Mbyte di Ram, la memoria interna è di appena 8 Gbyte, ma la fotocamera è da 5 Megapixel, le app utilizzabili sono le medesime di tutti gli altri smartphone Lumia. In casa Nokia e per gli smartphone Windows Phone non si parla ancora di NFC. LTE è supportato solo sui Nokia Lumia 900 per il mercato americano. La novità del momento è la beta di Skype, mentre ad Aprile arriverà la versione definitiva.

Nel nostro video catturato a MWC 2012 Mattia Fiorin, Marketing Product Manager per Nokia Italia, offre uno spaccato di caratteristiche e prestazioni degli smartphone. Anche di Nokia 808 PureView, lo smartphone non Windows Phone che fa parlare di sé perché in grado di catturare foto con il suo sensore da ben 41 Megapixel, nel video vi mostriamo anche un esempio di cosa si può realizzare con PureView.

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore