MWC 2013 – La versione Mobile di Intel è Atom dual-core

ComponentiDispositivi mobiliMarketingMobilityWorkspace
A MWC 2013 Intel svela Atom dual-core

A MWC 2013 Intel svela Atom dual-core. Per il mercato Mobile: anche su smartphone Android

Intel lancia la piattaforma basata su processore Intel Atom dual-core (precedentemente nota con nome in codice “Clover Trail+“), dedicata al segmento degli smartphone ad elevate prestazioni e mainstream. Atom a doppio core è in grado di offrire prestazioni di elaborazione raddoppiate e capacità grafiche triplicate. Anche alcuni modelli di smartphone Android adotteranno i chip Intel Atom dual-core. Intel ha presentato una delle soluzioni LTE multimodali e multibanda più piccole al mondo per il roaming globale e dai ridotti consumi di energia, disponibile in una SKU con Envelope Tracking e sintonizzazione dell’antenna. La versione single mode è già in commercio, mentre la versione multimodale sarà disponibile nella prima metà del 2013. · Conferma la costante diffusione nei mercati emergenti del processore Intel Atom Z2420, compreso un nuovo accordo per smartphone con Etisalat in Egitto. Anche ASUS toglie i veli a un nuovo tablet Android equipaggiato con il processore Atom Z2420. Intel ha annunciato il supporto da parte dei principali ODM per il SoC Atom quad-core di prossima generazione (nome in codice “Bay Trail”), la cui disponibilità è prevista per il periodo delle festività del 2013. Intel ha ampliato le proprie attività di abilitazione di dispositivi mobile ai tablet, seguiti dai cellulari.

La piattaforma Intel ingloba i classici punti di forza dei prodotti Intel, tra cui performance elevate per una navigazione fluida sul Web, guardare film full HD con colori brillanti e senza intoppi e un’esperienza elevata con le applicazioni Android, caratterizzata da un avvio rapido e un’ottima esecuzione. I processori Intel Atom dual-core a 32 nm della piattaforma – Z2580, Z2560, Z2520 – sono disponibili in velocità rispettivamente fino a 2 GHz, 1,6 GHz e 1,2 GHz. Il processore scommette sul la tecnologia Intel Hyper-Threading, sostenendo in simultanea quattro thread di applicazioni e ottimizzando ulteriormente l’efficienza complessiva dei core Atom. La piattaforma integrata include anche un motore Intel Graphics Media Accelerator con un core grafico che supporta fino a 533 MHz con modalità Boost e offre prestazioni grafiche fino a tre volte superiori per videografica 3D complessa, giochi realistici e codifica/decodifica video full HD a 1080p a 30 fps, fluida e con accelerazione hardware.

A MWC 2013 Intel svela Atom dual-core
A MWC 2013 Intel svela Atom dual-core
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore