MWC 2015, LG dà fuoco alle polveri con quattro smartphone di fascia media

MobilitySmartphone
0 0 Non ci sono commenti

LG Magna, Leon, Spirit e Joy sono i quattro smartphone di fascia media disponibili in alcuni mercati selezionati già da questa settimana

Manca oramai meno di una settimana a MWC 2015, considerato che i grandi annunci arriveranno già tutti da qui a domenica sera, e LG rompe gli indugi con la presentazione di quattro nuovi modelli tutti di fascia media, ma con design e profili da top di gamma. Si chiamano LG Magna, Spirit, Leon e Joy.

LG Magna e Spirit si evidenziano subito perché sono leggermente curvi nel design della scocca, per stare meglio nel palmo della mano, ma anche il display è curvo, anche se la curvatura del raggio è pari a 3 metri, quindi appena percettibile.

LG Magna, Spirit, Leon e Joy
LG Magna, Spirit, Leon e Joy

Proviamo a vedere nel dettaglio cosa offrono i quattro modelli.

LG Magna

LG Magna prende questo nome per la grandezza del display da 5 pollici e processore quad-core; anche la dotazione della fotocamera, con sensore da 8 megapixel (posteriore) e 5 megapixel (anteriore), lo qualifica come uno smartphone di fascia alta. Magna arriva con le seguenti specifiche tecniche:

  • Ÿ Display: 5.0 pollici HD (294 ppi)
  • Ÿ Processore: 1.2GHz o 1.3GHz Quad-Core
  • Ÿ Fotocamera: 8MP o 5MP / 5MP anteriore
  • Ÿ Memoria: 8GB / 1GB
  • Ÿ Batteria: 2,540mAh
  • Ÿ Sistema operativo: Android 5.0 Lollipop
  • Ÿ Rete: HSPA + 21Mbps
  • Ÿ Dimensioni: 137.9 x 69.9 x 10.2mm

LG Spirit

LG Spirit è caratterizzato ancora da fotocamera con sensore da 8 megapixel  ma ha un display più piccolo da 4,7 pollici con tecnologia in-cell touch, in grado di rendere il device più sottile e con la cornice attorno al display ridotta al minimo. Proprio per lo spessore ridotto, secondo LG, il  display in-cell touch offrirebbe maggior sensibilità e reattività al tocco. Di seguito allora le specifiche:

  • Ÿ   Display: 4,7 pollici HD (312 ppi)
  • Ÿ   Processore: 1.2GHz o 1.3GHz Quad-Core
  • Ÿ   Fotocamera: 8MP o 5MP / 1MP anteriore
  • Ÿ   Memoria: 8GB / 1GB
  • Ÿ   Batteria: 2,100mAh
  • Ÿ   Sistema operativo: Android 5.0 Lollipop
  • Ÿ   Rete: 4G LTE Cat. 4 / HSPA + 21Mbps
  • Ÿ   Dimensioni: 133,3 x 66,1 x 9,9mm

Diminuisce ancora la diagonale con LG Leon (display da 4,5 pollici) mentre LG Joy sarà il piccolo della gamma, il più tascabile, con un display da appena 4 pollici.

Di seguito le specifiche per LG Leon:

  • Ÿ   Display: 4.5 pollici FWVGA (220 ppi)
  • Ÿ   Processore: 1.2GHz o 1.3GHz Quad-Core*
  • Ÿ   Fotocamera: 8MP o 5MP* / VGA
  • Ÿ   Memoria: 8GB / 1GB
  • Ÿ   Batteria: 1,900mAh
  • Ÿ   Sistema operativo: Android 5.0 Lollipop
  • Ÿ   Rete: 4G LTE Cat. 4 / HSPA + 21Mbps
  • Ÿ   Dimensioni: 129.9 x 64.9 x 10.9mm

e per LG Joy:

  • Ÿ   Display: 4.0 pollici WVGA (233 ppi)
  • Ÿ   Processore: 1.2GHz Quad-Core /1.2GHz Dual-Core
  • Ÿ   Fotocamera: 5MP / VGA
  • Ÿ   Memoria: 8GB o 4GB / 1GB o 512MB
  • Ÿ   Batteria: 1,900mAh
  • Ÿ   Sistema operativo: Android 5.0 Lollipop / Android 4.4 KitKat
  • Ÿ   Rete: HSPA + 21Mbps
  • Ÿ   Dimensioni: 122,7 x 64,0 x 11,9mm

Anche in questa fascia media LG offre la stessa esperienza di interfaccia dei modelli più blasonati, tra cui: lo scatto dei selfie con Gesture Shot, e la funzione Glance View (l’abbiamo conosciuta per la prima volta su G Flex 2) per visualizzare le informazioni più importanti con una semplice strisciata del dito anche quando il display è spento.

Originale è la scelta di LG di offrire i modelli Spirit e Leon sia con connettività 3G, sia con connettività 4G (si distingueranno perché gli smartphone 4G avranno la scocca posteriore in metallo), sembra invece che il modello con la diagonale più ampia LG Magna sia disponibile solo con connettività Hspa+.

Spiega in sintesi la strategia Juno Cho, presidente e CEO di LG Electronics Mobile Communications Company: “La nuova gamma di fascia media di LG porta avanti il nostro impegno nell’offrire smartphone eccezionali a prezzi ragionevoli. Milioni di consumatori in tutto il mondo scelgono quale smartphone acquistare basandosi non sulla velocità o sulle dimensioni, ma sul suo equilibrio. E con la nostra nuova gamma, saranno sempre di più gli utenti che sceglieranno LG”.

LG intende in pratica variare e modulare la propria offerta il più possibile, con un modello per ogni fascia e tipologia di utente. I nuovi smartphone LG dovrebbero iniziare a essere disponibili in alcuni mercati già da questa settimana.

 

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore