Mwc 2016 – La realtà virtuale secondo Lg, con 360 VR e 360 Cam

Dispositivi mobiliMobility
LG 360 VR e Lg 360 Cam per Lg G5
0 1 Non ci sono commenti

Lg VR 360, compatibile esclusivamente con lo smartphone G5, è compatto, leggero e pieghevole. È compatibile con immagini a 360 gradi e video catturati attraverso la LG 360 Cam

Dopo gli smartphone, i dispositivi più gettonati al Mwc 2016 sono i device di realtà virtuale (VR), già definiti da Mark Zuckerberg, Ceo di Facebook, come la piattaforma sociale del futuro.

Anche Lg, oltre al top di gamma G5, ha presentato LG 360 VR e 360 Cam, due dispositivi per la virtual reality.

LG 360 VR e Lg 360 Cam per Lg G5
LG 360 VR e Lg 360 Cam per Lg G5

LG 360 VR è il device più compatto e leggero, pesa solo 118 grammi, il 66% in meno rispetto al peso dei dispositivi rivali. È pieghevole, così da poter essere agevolmente riposto e portato ovunque, consentendo agli utenti ‘in movimento’ di fruire di un’esperienza VR. Il device, compatibile esclusivamente con lo smartphone G5, a cui si connette tramite un cavo USB di tipo C, simula la visualizzazione di uno schermo TV da 130 pollici visto da 2 metri di distanza.

LG 360 VR è un display in forma di casco per la realtà virtuale (VR), che pesa 100 grammi, che si connette al G5 via USB-C. Caratteristiche: 1.88 pollici, risoluzione da 960 x 720 pixel. LG ha collaborato con Google sia nel design che nel supporto da YouTube 360 e Cardboard.

Il dispositive offre una risoluzione d’immagine pari a 639 ppi, ed è compatibile con immagini a 360 gradi e video catturati attraverso la LG 360 CAM e i contenuti Google Cardboard.

LG 360 CAM è ultra compatta e dispone di fotocamere da 13 Megapixel con angolo da 200 gradi. Lo shooter ultraleggero può riprendere video 2K e suoni 5.1 surround (merito di tre differenti microfoni), in modo da creare contenuti coinvolgenti ed immersivi a 360 gradi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore