MWC 2017 – ZTE Gigabit Phone, lo smartphone da un Gbps in download

MobilitySmartphone
MWC 2017 - ZTE Gigabit Phone, lo smartphone da un Gbps in download

A Barcellona ZTE annuncia GigabitPhone, il concept per scaricare a un Gbps, e i dispositivi Blade V8 Mini con doppia fotocamera, il low-cost Blade V8 Lite e le sue base station pre-commerciali per il 5G

Alla fiera della telefonia mobile di Barcellona, ZTE ha annunciato Gigabit Phone, Blade V8 Mini, Lite e le sue base station 5G. Gigabit Phone è un dispositivo, in fase di sviluppo, in grado di raggiungere velocità pari a 1 Gbps in download. Ma vediamo le novità nei dettagli.

Gigabit Phone è un concept, dotato di tecnologia proprietaria Pre5G Giga+ MBB che, abbinata al modem LTE Qualcomm Snapdragon X16 (quello del SoC Snapdragon 835, presente a bordo del prototipo) migliora la potenza del segnale e triplica la capacità di elaborazione dati rispetto alla media attuale, grazie all’eventuale combinazione di varie bande 4G.

In commercio arrivano invece ZTE Blade V8 Mini, lo smartphone che scommette sulla doppia fotocamera posteriore: la duo cam integra un sensore principale da 13 Megapixel e uno secondario da 2 Megapixel che consente allo smartphone di ottenere informazioni (la profondità di campo, i differenti piani di fuoco), modificabili tra F1.0 e F8.0, donando un particolare effetto 3D. La fotocamera frontale è a fuoco fisso da 5 Megapixel.

ZTE Blade V8 Mini a MWC 2017
ZTE Blade V8 Mini a MWC 2017

Il sensore di impronte digitali, per sbloccare il device in 0.3 secondi, è sul retro. Racchiuso in un corpo in metallo, di dimensioni pari a 143.5 x 70 x 8.9mm, monta uno schermo HD 720p da 5 pollici, un processore Qualcomm Snapdragon 435, affiancati a 2GB di memoria RAM e 16GB di memoria interna espandibile; integra una batteria da 2800 mAh, offre connettività 4G, radio FM ed è equipaggiato con Android 7.0 Nougat con interfaccia MiFavor 4.2 di ZTE.

ZTE Blade V8 Lite è un altro dispositivo di fascia bassa: corpo in metallo e cover posteriore con finitura No.205 Zircon-sand, è dotato di chip octa core MediaTek MT6750, schermo da 5 pollici con risoluzione HD 720p, 2GB di memoria RAM e 16GB di memoria interna espandibile. La fotocamera è da 8 Megapixel quella sul retro e da 5 Megapixel quella frontale, anche in questo caso a fuoco fisso. ZTE Blade V8 Lite ha una batteria da 2500 mAh, un sensore di impronte digitali, radio FM, Android Nougat con interfaccia proprietaria MiFavor 4.2.

A Barcellona, il vendor cinese ha anche presentato una gamma completa di base station pre-commerciali 5G mmWave e Sub6GHz. In occasione del Mobile World Congress 2017 di Barcellona, Zte vuole dimostrare di poter raggiungere il picco di trasmissione dati di 50 Gbps di una base station 5G mmWave.

INCHIESTA: A che punto sei con l’adozione della Sicurezza IT? Partecipa al nostro sondaggio

WHITE PAPER: Sei interessato ad approfondire l’argomento?  Scarica il whitepaper  Migliorare la customer experience nel mondo mobile

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore