MySpace ha la sua TV

Network

Il noto portale del Web 2.0 non si appoggerà più a youtube per i contenuti
video.

Il portale di Rupert Murdoch, MySpace, continua a crescere offrendo agli utenti sempre nuove possibilità. L’ultima iniziativa è la nascita di uno spazio per la condivisione dei video che si appoggia ad alcun altro servizio interno e non più esterno, come invece avveniva in precedenza. In questo modo si riduce l’integrazione con YouTube, che pare portasse vantaggi solo a quest’ultimo in termini di traffico. Nascerà così la MySpace TV, il cui palinsesto potrà essere in gran parte generato dagli utenti oppure direttamente derivato dalla produzione televisiva tradizionale.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore