MySpace integra Facebook

MarketingNetworkSocial media
Digg venduto a Betaworks per 500 mila dollari

MySpace adotterà Facebook Connect nel suo sito. Finisce la “guerra dei social network”. Myspace si arrende alla supremazia di Facebook e cerca nuove strade nel panorama Web 2.0

Nella “guerra dei browser” Netscape si arrese a Internet Explorer, oggi è MySpace a issare (virtualmente) bandiera bianca e ad integrare Facebook. Finisce così la “guerra dei social network”, fra il sito di Mark Zuckerberg, forte di oltre 500 milioni di utenti attivi, e MySpace, acquisito da News Corp. solo pochi anni fa, e ora in cerca di restyling e nuova vita. MySpace adotterà Facebook Connect nel suo sito, come già aveva preannunciato poche settimane fa.

Di recente anche l’ex piccolo Twitter ha sorpassato MySpace, diventando la terza “rete sociale” sul pianeta. MySpace, il sito di Beverly Hills, acquistato nel 2005 da Rupert Murdoch di News Corp. per 580 milioni di dollari, ha da tempo perso lo scettro e adesso vuole reinventarsi come hub di social entertainment, unendo cinema e musica.

Oggi Facebook è in guerra con Gmail di Google per la portabilità dei dati, dopo aver svelato una strategia per la comunicazione 2.0, Facebook Messages che vuole andare “oltre l’email” e rendere obsoleta Gmail. Ma Google non ha nessuna intenzione di arrendersi a Facebook, anzi rilancia: ha messo in cantiere Google Me, proprio per sfidare Facebook sul terreno dei social network.

MySpace Mobile
MySpace si arrende a Facebook
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore