MySpace Music sposerà un modello in abbonamento?

AziendeMarketing

Ad agosto scadrà l’accordo triennale sull’advertising da 900 milioni di dollari tra Google e MySpace. Rupert Murdoch vuole rendere monetizzabile MySpace: il servizio musicale sarà in abbonamento?

Rupert Murdoch, il magnate di News Corp., dopo aver decretato la fine delle news gratis (con lo sbarco del Wall Street Journal su iPad e il passaggio a pagamento di Times Online e Sunday Times), potrebbe condurre anche il social network MySpace nel mondo dei servizi a pagamento.

MySpace, che ormai da tanti mesi ha perso lo scettro a favore dell’inarrestabile Facebook, potrebbe decidere di far adottare a MySpace Music un modello a sottoscrizione. La musica in abbonamento sta tornando di moda, anche grazie alla musica cloud e ai servizi destinati a smartphone e dispositivi mobili.

Murdoch acquisì MySpace nel 2005 per 580 milioni di dollari, tuttavia MySpace è stato sorpassato da Facebook come social network. Da circa un anno sta cercando il rilancio (dopo aver cambiato Ceo) e nuove di monetizzazione. Ad agosto scadrà l’accordo triennale sull’advertising da 900 milioni di dollari con Google. E Rupert Murdoch, che con Google News è in aperta frizione da tempo, non ha nessuna intenzione di rinnovare la partnership, ma nega di voler vendere MySpace. MySpace Music in abbonamento potrebbe dunque essere la soluzione (Fonte: Cnet).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore