MySpace sorpassa Yahoo! nelle visite alla pubblicità online

Workspace

Yahoo! perde un altro scettro sul mercato statunitense, superato dal sito di News Corp di Rupert Murdoch

Il nuovo corso di Yahoo!, dopo l’ assemblea azionisti dello scorso primo agosto che ha decretato la fine della Proxy Fight (la battaglia delle deleghe) e l’ingresso del finanziere Carl Icahn, non parte con il piede giusto. Finita con uno zero a zero per Microsoft, dopo il t ramonto dell’Opa (da 44 e poi rilanciata a 47 miliardi di dollari) per conquistare Yahoo!, l’assemblea azxionisti ha deciso uno stop a Microsoft sulla scalata a Yahoo!: i soci hanno preferito schierarsi con Jerry Yang, il Ceo di Yahoo!. Tuttavia, per il motore di ricerca il futuro non è altrettanto roseo: la rincorsa al rivale Google sembra difficile, e in più anche un sito di social network come MySpace sta mettendo i bastoni fra le ruote alla leaderhip statunitense di Yahoo!. MySpace infatti ha superato Yahoo! nel numero di viste alla pubblicità sul Web, con 56,8 miliardi di visite agli spazi di adversting online contro i 53,1 miliardi di Yahoo!. La perdita di questo primato potrebbe costare cara a Yahoo!, impegnata in un complesso rilancio contro Google e Microsoft.

Leggi anche: Yahoo! presenta Delicious 2

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore