MySpace tutelerà i minori

Marketing

Tolleranza zero contro i reati sessuali: eliminati numerosissimi profili di
utenti

I procuratori generali di otto stati Usa hanno richiesto a MySpace di svelare i nomi dei criminali di reati sessuali che usano i suoi servizi di social networking. Finora MySpace non avrebbe fatto abbastanza per proteggere i minori in Rete. Il popolare sito di social network ha così deciso di correre ai ripari: ha i dentificato, eliminato e bloccato migliaia di profili di utenti che avevano commesso reati a sfondo sessual e. MySpace conta 175 milioni di utenti, ma la difesa dei minori è una priorità imprescindibile per News, proprietaria del sito, dopo la causa intentata lo scorso gennaio contro MySpace da parte dei genitori di ragazzine che hanno subito abusi sessuali da parte di utenti del social networking.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore