Napster si accorda con XM, la radio satellitare

NetworkProvider e servizi Internet

Il nuovo servizio on line permetterà agli utenti di XM di comprare (direttamente da Napster) la musica che ascoltano

LOS ANGELES, CA (USA). Il nuovo fenomeno tecnologico di questi mesi e’ la radio satellitare. Il primo fornitore di questo servizio e’ XM Satellite Radio, che si propone di offrire un rivoluzionario palinsesto musicale fruibile da tutti gli abbonati. XM dispone di oltre 150 canali musicali digitali che soddisfano integralmente tutti i generi musicali. Le trasmissioni sono prive di qualunque forma pubblicitaria e il servizio fornisce anche informazioni sul traffico e sul meteo. L’abbonamento mensile, per un ascolto illimitato di brani, oscilla fra i 6,99 dollari e i 12,95 dollari. Questa nuova tecnologia di radio può essere fruita con i nuovissimi lettori appositamente immessi in questi mesi nel mercato (dispositivi sia portatili sia fissi per auto). Napster ha deciso di puntare su questo nuovissimo servizio per consentire all’utente un più facile download (a pagamento) del brano musicale ascoltato su XM Radio. Ogni volta che si ascolta un pezzo di proprio gradimento o del proprio artista preferito, si può aggiungere una sorta di segnalibri ai file ascoltati. Successivamente, il software effettua una ricerca su Napster dei brani ascoltati. Secondo quanto affermano gli esperti del settore, la convergenza fra radio satellitare e altri dispositivi portatili e’ destinata a crescere e a rafforzarsi nel tempo, soprattutto in questo fenomeno di nicchia. StudioCelentano.it

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore