Napster ToGo non protegge dalla pirateria?

AccessoriWorkspace

Un tool in Rete aggira i sistemi di protezione del nuovo Napster. Il divieto di copia illegale è dribblato

Con il nuovo servizio Napster ToGo, in abbonamento flat mensile, i brani musicali si possono salvare sul Pc e la playlist rimane solo se si rinnova l’abbonamento. Ma un tool in Internet aggira i sistemi anticopia di Napster. La vulnerabilità sfruttata dal nuovo tool consente di dribblare la protezione anti pirateria a canzoni, che possono essere scaricate senza limite per un canone forfaittario di 15 dollari mensili. L ‘aggiramento del Drm, che non è stato infranto, può avvenire abbinando a WinAmp un’estensione detta Output

Stacker.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore