Nasce Eiao, l’osservatorio del Web accessibile

NetworkProvider e servizi Internet

Il progetto è a livello europeo e cerca di fornire tool per test di accesibilità Web alla portata di tutti

Nello scorso mese di settembre è partito il progetto EIAO, l’osservatorio europeo dei siti Web accessibili. Si tratta di un progetto ambizioso che intende realizzare un tool disponibile a tutti per verificare costantemente il livello di accessibilità dei siti Internet europei. Un progetto creato e promosso dalla Agder University College di Grimstadt, in Norvegia, e a cui partecipano sei paesi, fra cui l’Italia. Mikael Snaprud è attualmente il coordinatore del progetto.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore