Nasce IBM Public Sector Community

Marketing

L’iniziativa si propone come spazio di confronto, collaborazione e dialogo, al servizio della PA locale

Valorizzare la rete di operatori specializzati nel rispetto delle caratteristiche peculiari del mondo della Pubblica Amministrazione: questo l’obiettivo alla base dell’iniziativa che verrà annunciata dalla IBM nel corso di due eventi in programma il 10 di ottobre presso il Museo della Polizia, Via Arcadia 20 a Roma, e il 12 ottobre al Forum di Segrate. Attualmente il team IBM del Settore Pubblico opera nel mercato avvalendosi della collaborazione di circa 150 operatori tra partner tecnologici, Indipendent Software Vendor e System Integrator. L’obiettivo è dare valore a questo patrimonio di esperienze, relazioni e conoscenze, favorire le sinergie e ottimizzare gli sforzi nell’interesse delle esigenze della Pubblica Amministrazione locale, la Sanità e le Università. La Public Sector Community si propone come spazio di confronto, di collaborazione e di dialogo per la realizzazione di progetti avanzati e avrà anche il compito di promuovere lo sviluppo di nuove soluzioni in aree emergenti con grandi potenzialità. Un portale ad accesso riservato (dal portale del settore pubblico: www.ibm.com/easyaccess/settorepubblico , selezionando la sezione Public Sector Community) sarà disponibile per gli operatori che aderiranno alla community e consentirà di accedere a tutte le informazioni e ai vantaggi a loro riservati.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore