Nasce il Facebook del mondo della Moda

MarketingNetworkSocial media

Il crowd sourcing invade il mondo della Moda. Prossima tappa: editoria e giornalismo

Fashion Stake è in arrivo. Il sito si inspira a Facebook e Twitter. Il nuovo sito consentirà ai suoi utenti di incontrare direttamente gli stilisti di moda navigando tra le collezioni online, acquisendone quote in cambio di crediti per comprare vestiti. La condivisione riguarderà anche le idee.

Fashion Stake vuole portare il crowd sourcing nel mondo paludato della Moda: dove le imprese si rivolgono direttamente ai clienti per i contenuti, i finanziamenti, saltando la distribuzione.

Amministratore delegato della società è Daniel Gulati, studente alla Business School di Harvard. “Crediamo che questo possa essere un vero ribaltamento”, ha dichiarato. “Quello che facciamo di fondo è reindirizzare il profitto agli appassionati, tagliando completamente fuori la vendita al dettaglio“.

Fashion Stake
Fashion Stake
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore