Nasce Kaspersky Mobile Security

CyberwarSicurezza

Il nuovo software, sviluppato per proteggere gli smartphone dal cybercrime, permette anche di proteggere i dati personali memorizzati su un cellulare nell’eventualità in cui questo dovesse essere perso o rubato

La sicurezza diventa mobile. Kaspersky Mobile Security è il nuovo software, sviluppato per proteggere gli smartphone dal cybercrime, che consente anche di proteggere i dati personali memorizzati su un cellulare nell’eventualità in cui questo dovesse essere perso o rubato.

Aldo del Bò, Consumer Sales Director di Kaspersky Lab, commenta così il lancio commerciale del Kaspersky Mobile Security: “Kaspersky Lab riconferma la sua politica di voler fornire una sicurezza completa, puntuale e innovativa a tutti i suoi utenti, oggi anche a chi utilizza i PDA. Con il nuovo Kaspersky Mobile Security sono state integrate funzionalità innovative che rispondono perfettamente alle esigenze di chi usa gli smartphone. Basti pensare alle funzioni di SMS Find, SMS Block e Parental Control, oggi risposte efficaci e all’avanguardia nella lotta al Cybercrime”.

Individuare Smartphone persi o rubati è possibile: con la tecnologia SMS Find, gli utenti possono localizzare il proprio telefono (per i dispositivi con supporto GPS). Basta inviare al cellulare smarrito un semplice SMS contenente una password, per ricevere tramite e-mail un link a Google Maps con le coordinate esatte del luogo in cui si trova il telefono; la funzione SMS Block consente all’utente di bloccare il telefono a distanza inviando semplicemente un SMS contenente una password al cellulare che è stato perso; SMS Clean permette di eliminare tutti i dati contenuti nella memoria del telefono e nella scheda inviando un semplice SMS contenente una password;se la carta SIM viene sostituita, la funzione SIM Watch permette di bloccare il telefono, comunicando via email o SMS il nuovo numero del dispositivo, senza che il “nuovo proprietario” ne venga a conoscenza.

Il sistema Parental Control blocca le chiamate e i messaggi verso numeri indesiderati e permette di sapere in ogni momento dove si trovano i propri figli.

I cybercriminali possono cancellare o rubare informazioni riservate dai cellulari, inviare SMS e MMS infetti, chiamare numeri a tariffa speciale senza che l’utente ne sia a conoscenza e trasferire elementi infetti ad un PC durante la sincronizzazione. Kaspersky Mobile Security fornisce sia in tempo reale che su richiesta la scansione antivirus di tutti i file e protegge le connessioni di rete in entrata e in uscita.

Il filtro anti-spam blocca i messaggi indesiderati e le chiamate, proteggendo gli utenti da frodi e pubblicità invasiva. La nuova versione di Kaspersky Mobile Security può funzionare in modalità whitelist o in modalità blacklist.

Lo scanner antivirus controlla automaticamente SMS, MMS ed e-mail in arrivo ed esegue scansioni su richiesta del dispositivo. Tutti gli elementi dannosi vengono cancellati o conservati in quarantena. Gli aggiornamenti del database antivirus, tra cui la sincronizzazione con un PC, vengono eseguiti regolarmente garantendo la rilevazione ed eliminazione del cybercrime.

Il firewall integrato in Kaspersky Mobile Security impedisce inoltre attacchi da hacker e worm tramite le connessioni Bluetooth e Wi-Fi. A seconda del livello selezionato, uno o più collegamenti saranno diretti a fornire sicurezza agli utenti.

Kaspersky Mobile Security offre protezione per Smartphone con Symbian OS 9.1, 9.2 e 9.3; Windows Mobile 5.0, 6.0, 6.1. Kaspersky Mobile Security costa 24.95 euro (Iva inclusa).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore