Nasce la Rete Unitaria della Pubblica Amministrazione

Network

Expert System tra le società impegnate nel rinnovamento della comunicazione tra enti pubblici e cittadini

Il ministro Franco Bassanini, nel corso del Global Forum di Napoli, ha presentato il piano di e-government italiano che ha come obiettivo di realizzare entro il 2002 la Rete Unitaria della Pubblica Amministrazione. Il progetto prevede linteroperabilità telematica fra tutte le amministrazioni, linformatizzazione nellerogazione dei servizi ai cittadini e alle imprese, attraverso la creazione di uno sportello unico virtuale, e laccesso diretto alle informazioni e ai servizi della pubblica amministrazione. Così saranno le amministrazioni ad andare a casa dei cittadini, e non viceversa afferma Bassanini, in questo modo migliorerà lefficienza interna delle singole amministrazioni con la conseguente riduzione dei costi pubblici e degli oneri per il contribuente. Questo processo necessita ovviamente una riorganizzazione delle attività della pubblica amministrazione e uno svecchiamento dei tradizionali modi di comunicare. Il progetto di creazione della RUPA (Rete Unitaria della Pubblica Amministrazione) prevede che il cittadino possa accedere alla rete dei servizi e delle prestazioni pubbliche. Questa rivoluzione sarà realizzabile soltanto attraverso un accesso diretto del cittadino alle attività della pubblica amministrazione con lausilio di tecnologie amiche, facili, veloci e di immediata comprensione. Sarà di fondamentale importanza che il cittadino possa disporre di strumenti per dialogare con la pubblica amministrazione e ottenere delle risposte alle proprie domande in tempo reale. Esistono delle soluzioni di Crm e di Knowledge Management pensate da chi ritiene che il cittadino debba ricevere lo stesso trattamento del cliente dellazienda privata ed ha quindi, come obiettivo primario, la sua soddisfazione. In questo contesto si inserisce Expert System, che ha come missione la creazione di soluzioni capaci di rendere più semplice ed efficace limpiego del Web quale strumento professionale per garantire un reale Servizio Clienti, ha realizzato delle soluzioni di CRM dotate ora di una duplice valenza nellaccezione classica di Customer Relationship Management e nella più innovativa di Citizens Relationship Management, riferendosi a tutte quelle tecnologie che andranno ad implementare e migliorare i servizi creati dalle-government nella comunicazione della P.A. con il cittadino e perfettamente integrabili negli URP.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore