Nasce Palazzolo Digital Hub: coworking e formazione per il lavoro nel digitale

AziendeMarketingMercati e FinanzaWorkspace
Palazzolo Digital Academy lancia il workshop Archiviare Digitale
2 1 Non ci sono commenti

La nascita di Palazzolo Digital Hub verte sulla creazione di lavoro in ambito digitale. Il centro, che sorge a Palazzolo sull’Oglio, città della Franciacorta che si colloca in un punto strategico tra Brescia e Bergamo, punta sui giovani. Uno spazio coworking e corsi di formazione tenuti dall’Academy

La nascita di Palazzolo Digital Hub verte sulla creazione di lavoro in ambito digitale. Il centro, che sorge a Palazzolo sull’Oglio, città della Franciacorta che si colloca in un punto strategico tra Brescia e Bergamo, punta sui giovani. Il job center, così lo definiscono i vertici che hanno aperto le porte del moderno e luminoso open space diviso da pareti scorrevoli e situato presso il Centro Fidelio in viale Europa 36/G, prevede 16 postazioni professionali, ha un’ampia sala conferenze per eventi e formazione.

Nel nuovo progetto di sharing economy in Franciacorta sorge un digital coworking space, pensato per chi intende sviluppare la propria attività digitale a fianco di professionisti, freelance, startupper, imprese, studenti, appassionati, nomadi digitali e chiunque svolga attività in un ambiente collaborativo. Sono previste 16 postazioni professionali, ognuna dotata di connessione wifi, scrivania, sedia, punto luce e armadietto personale. A disposizione una fotocopiatrice, un angolo relax e sala riunioni. Ogni postazione al digital coworking space può essere affittata a chi si desidera per brevi o lunghi periodi e studiando pacchetti ad hoc. Durante l’inaugurazione sono stati presentati anche i corsi di formazione previsti per il primo semestre. Sperimentata nel 2014, Palazzolo Digital Academy offrirà quest’anno un’ampia serie di proposte formative adatte per più fasce di pubblico e differenti esigenze. Nove i corsi previsti che spaziano dall’alfabetizzazione digitale per i neofiti ai corsi di programmazione per i più esperti. Fra le novità di quest’anno, un workshop per imparare ad archiviare digitale, un corso sulla scienza dei dati, uno per apprendere la richiestissima progettazione e modellazione in 3D e un corso per apprendere come farsi trovare nel maremagnum del Web. Dopo il grande successo della prima edizione, verrà inoltre riproposto il corso “Dall’idea al fatturato”.

Proseguono ed entreranno sempre più nel vivo le attività di HUBLAB, il laboratorio digitale del Palazzolo Digital Hub, situato in una sede distaccata presso la Fondazione Galignani di Palazzolo sull’Oglio. Inaugurato a settembre durante il Palazzolo Digital Festival, l’HUBLAB è coordinato da esperti di grande capacità professionale, che hanno deciso di mettere a disposizione la loro esperienza per far crescere nuove figure specialistiche: i futuri makers (artigiani digitali) di domani.

PoliHub Palazzolo sull'Oglio
Inaugurazione PoliHub a Palazzolo sull’Oglio (Bs)

HUBLAB è un ambiente aperto a tutti e vive in sinergia con i coworkers e con l’academy. La location è dotata di ADSL, WiFi e attrezzata con stampante 3D, fresatrice CNC, piccoli hardware come Arduino, BeagleBone, Raspberry, oscilloscopio digitale, generatori di segnali, stazioni di saldatura, alimentatori da banco, trapano a colonna, banchi da lavoro, attrezzature elettroniche, meccaniche di servizio e complementi di arredo.

Chi c’è dietro Palazzolo Digital Hub. PDH Impresa Sociale rappresenta un raggruppamento societario che unisce il Profit al non Profit con lo scopo di creare valore sociale per il territorio attraverso l‘innovazione digitale. La società è costituita dalla Fondazione G. A. Galignani a cui si sono affiancate alcune imprese del territorio (Lanfranchi, Fonderie Ariotti e Ravelli).

Danno sostegno all’Hub anche la Società Pedrali con la fornitura degli arredi di produzione propria in comodato gratuito, e l’Amministrazione Comunale di Palazzolo sull’Oglio che ha concesso in comodato d’uso gratuito la sede dell’Hub. Le principali attività di PDH sono la formazione, attraverso i corsi della Palazzolo Digital Academy, la sperimentazione in laboratorio, tramite l’attività di HUBLAB, per i makers di domani, il  coworking per favorire la condivisione di idee e progetti. In prospettiva, la creazione di una rete di imprese digitali che operano nel territorio per realizzare piattaforme innovative e complesse.

«Questa inaugurazione segna l’avvio dell’attività di Coworking dell’Hub e dei corsi 2015 della Palazzolo Digital Academy – ha dichiarato Alberto Vezzoli, Amministratore di PDH Impresa Sociale – Il nostro progetto è il risultato di un percorso iniziato nel 2012 con il Palazzolo Digital Festival, il festival digitale in Franciacorta organizzato dalla Fondazione Galignani, che ha saputo negli anni creare attorno a sé un’ampia rete di professionisti e imprese digitali dando inizio, di fatto, a un primo esperimento di sharing economy sul territorio in ambito digitale».

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore