Nasce Tripitaly.it, il primo portale Open per il turismo straniero in Italia

AziendeMarketing
Pioggia di critiche e polemiche su VeryBello.it
2 1 Non ci sono commenti

Digital Magics, Gruppo Uvet e Confturismo lanceranno Tripitaly.it, il primo portale Open per aiutare gli stranieri a pianificare una vacanza in Italia

Digital Magics, Gruppo Uvet e Confturismo annunciano lo sviluppo di Tripitaly.it, il primo portale Open per il turismo straniero in Italia. Il portale Open per l’incoming del turismo straniero in Italia è una piattaforma che raccoglierà in un unico hub le informazioni, i servizi e le varie offerte commerciali per offrire ai turisti, che arrivano dall’estero, un unico punto di riferimento che permett di progettare un soggiorno e acquistare il proprio pacchetto vacanza personalizzato e tagliato su misura delle proprie esigenze, il tutto con semplicità e rapidità.

Oltre al sito, debutterà un’applicazione mobile che farà da Cicerone e fornirà informazioni utili ai turisti stranieri nell’arco del loro viaggio in Italia.

Tripitaly.it costituisce una nuova chance per supportare il turismo, dedicata a tutte le piccole medie imprese (Pmi) associate a Confturismo. Riunisce alberghi, pubblichi esercizi, agenzie di viaggio,  servizi di incentive, campeggi, villaggi e residenze turistico-alberghiere, bed & breakfast (B&b), tour operator, ostelli, stabilimenti balneari e discoteche, porti turistici.

Tripitaly.it è il portale online per il turismo straniero in Italia
Tripitaly.it è il portale online per il turismo straniero in Italia

La piattaforma di Tripitaly.it, sviluppata da Digital Magics con il contributo delle startup innovative italiane dedicate al turismo, offrirà servizi a valore aggiunto e complementari, raccomanderà al turista, giorno per giorno e tappa per tappa, le attività culturali e le attrazioni culturali che meritano di essere visitate: per ogni città suggerirà in automatico altri paesi o luoghi vicini da vedere mostrandone la distanza, gli itinerari e le escursioni, i migliori punti ristoro (trattorie, ristoranti eccetera), i musei da visitare, con la possibilità di prenotare, le specialità eno-gastronomiche da assaggiare, gli eventi locali (feste eccetera) immancabili. Inoltre consentirà di acquistare anche biglietti aerei, dei treni o degli autobus – con servizi aggiuntivi come noleggio dell’auto con conducente o della bicicletta, per regalare un’esperienza unica di vacanza su misura.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore