Natale e spam, come evitare regali indesiderati

CyberwarMarketingSicurezza
Symantec si divide in due

Con le vacanze alle porte gli utenti devono prestare maggior attenzione alle loro attività online. Ecco alcuni accorgimenti di Symantec

Le vacanze di Natale sono alle porte e gli utenti devono aprire gli occhi sulle loro attività online. Ecco alcuni accorgimenti di Symantec per non cadere in trappola. Gli spammer utilizzano spesso le tematiche vacanziere: dalle carte regalo, agli auguri digitali. Spesso i messaggi spam che sfruttano il tema delle vacanze, soprattutto quelli che simulano cartoline di auguri, contengono un malware allegato o un link ad un malware. Sono stati registrati attacchi di phishing che sfruttano il tema delle vacanze, contenenti link che indirizzano gli utenti verso siti di finte banche o di rivenditori.

Cosa bisogna evitare: di aprire un allegato proveniente da una mail sconosciuta; rispondere alle mail di spam; di comprare prodotti o servizi da messaggi spam; di compilare questionari che richiedono informazioni personali finanziarie o password: un’azienda solitamente non chiede queste informazioni via mail. In caso di dubbio, meglio contattare direttamente l’azienda attraverso un numero di telefono sicuro.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore