Navigando nel sito www.ingrammicro.it

FormazioneManagement

Ritroviamo visitando il sito del distributore la grafica efficace e l’interfaccia ben organizzata. Incontriamo però anche tante novità: dalla gestione online dell’Rma, ai servizi di configurazione e la nuova
release di Click2License

La prima analisi del sito di Ingram Micro risale al dicembre 2002. Allora il direttore marketing Mario Pellegrini ci aveva parlato dei progetti futuri: la gestione dell’Rma online, una nuova release di Click2License e la nuova release di F2O (file to order). Ora nel 2004 inoltrato torniamo all’indirizzo www.ingrammicro.it . Le promesse fatte sono state mantenute a partire dalla gestione dell’Rma online: sfogliando le pagine che riguardano i servizi si possono trovare informazioni utili per poter gestire al meglio le potenzialità offerte da Ingram Micro, in particolare si leggono notizie sui prodotti difettosi, sui colli danneggiati o mancanti, sui resi e sulla consegna. In quest’area ecco il servizio elettronico di gestione dei resi denominato E-r.m.a attraverso il quale il cliente può richiedere online il numero Rma, leggere i termini e le condizioni per le garanzie e, infine, cercare tutti gli Rma inviati utilizzando l’apposita maschera. Nella stessa pagina il servizio clienti della Ingram Micro è disponibile per aiutare il cliente nello svolgere tutte le operazioni inerenti alla richiesta di reso. L’elenco dei servizi prosegue con quelli finanziari, in grado di soddisfare ogni esigenza del cliente, ai quali si affiancano quelli elettronici, servizi che consentono all’utente di integrare i propri sistemi informatici con quelli di Ingram Micro agevolando il lavoro quotidiano del cliente. Ci imbattiamo a questo punto in F2O, lo strumento che consente di creare un ordine utilizzando i dati che sono stati resi disponibili da Ingram Micro, senza che si sia costantemente collegati a internet. Tramite un accesso Ftp il cliente scarica dai server della società un file testuale che contiene alcune informazioni riguardanti i prodotti distribuiti. Dall’altra parte il cliente genera un file testuale rispettando alcune regole e riversandolo sempre tramite Ftp sui server di Ingram Micro. Il sistema genera in automatico una mail di notifica con gli estremi dell’ordine appena inoltrato. Inside Line è invece un servizio che consente dopo aver scaricato apposite librerie software di crearsi un proprio negozio virtuale collegandosi ai sistemi di Ingram Micro per avere prezzi, disponibilità, stato degli ordini aggiornati in tempo reale. Il distributore dispone di un servizio di configurazione completo in grado di risolvere tutte le problematiche legate alla configurazione di workstation, pc, server e notebook. Il Configuration Center si avvale di tecnici specializzati, di una struttura che affianca i partner nell’ideazione e nello sviluppo di progetti complessi e di strumenti software basati su web in grado di gestire configurazioni software specifiche per l’utente finale.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore