Negli Stati Uniti il Wi-Fi va in autobus

MobilityNetworkWlan

Da San Francisco in California a Seattle nello stato di Washington fino a Austin in Texas: i viaggiatori potranno usare internet in viaggio gratuitamente

Troppo banale cercare un Internet café per scaricare la posta o per leggersi il giornale online. Apposite installazioni mobili permetteranno ai pendolari di navigare in autobus.

Connessi sempre. Il servizio di connessione Wi-fi è già disponibile sugli autobus extraurbani di oltre 20 città americane.

Da San Francisco in California a Seattle nello stato di Washington fino a Austin in Texas: i viaggiatori potranno usare internet in viaggio gratuitamente.

Secondo quanto dichiarato dall’APTA, associazione americana per i trasporti pubblici, sarà presto possibile connettersi alla rete anche sottoterra.

Ovviamente, dopo aver connesso gli autobus, non potevano restare escluse le reti metropolitane. Un’idea intelligente, utilizzabile anche da noi, per incentivare l’uso dei mezzi pubblici?

Fonte: The Inquirer

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore