Nel 2008 iPhone 3G

Mobility

In questo modo anche lo smartphone di Apple potrà viaggiare in Rete come gli altri telefonini di ultima generazione

Come riferisce la testata Bloomberg.com, Apple introdurra’ una versione 3G del suo iPhone nel 2008.

La dichiarazione non giunge, pero’, dai vertici Apple, bensi’ dal Ceo di At&t, Randall Stephenson, intervenuto a un meeting presso il Churchill Club di Santa Clara. Il Melafonino (attualmente fermo alla tecnologia 2,5G, grazie alla rete Edge) operera’ su reti di terza generazione: questa la notizia tanto attesa dagli appassionati del marchio Apple. Stephenson non ha saputo offrire, pero’, ulteriori dettagli sul prezzo della versione 3G dell’iPhone.

La motivazione per cui il Melafonino non e’ stato dotato sin da subito della tecnologia Umts e’ direttamente collegato alla durata della batteria, per cui i rumors gia’ parlano di una implementazione delle capacita’ delle batterie dell’imminente iPhone 3G.

[ StudioCelentano.it ]

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore