Nel Black Friday la spesa online rialza la testa

E-commerceMarketingNetwork
e-commerce Natale

Secondo IBM Coremetrics le vendite online ha registrato un picco del 33% nel giorno del Ringraziamento. Ora si aspettano le stime del Cyber Monday

Il Giorno del Ringraziamento (Thanksgiving Day) negli Usa misura la febbre dello shopping, con il suo tradizionale Black Friday (venerdì nero quando i negozi escono dal roso e tornano in nero) e Cyber Monday (un termine coniato cinque anni fa per indicare il momento dell’e-commerce pre natalizio). Ecco come è andata quest’anno, visto che è un termometro anche dello stato dell’economia di Mainstreet.

Secondo la National Retail Federation la media degli acquirenti ha speso il 6.4% in più rispetto a un anno fa. BIGresearch ha quantificato la spesa nel week-end in 45 miliardi di dollari di shopping. La National Retail Federation prevede che le spese natalizie guadagneranno il 2.3% a quota 447.1 miliardi di dollari (contro l’incremento dello 0.4% di un anno fa, ma il 3.9% in meno rispetto al 2008, l’anno pre-crisi).

Oggi sarà il primo vero banco di prova dell’e-commerce natalizio: molti aspettano il Cyber Monday per trovare sconti e offerte, senza file e traffico. Sono attesi 106 milioni di cyber-navigatori pronti a fare acquisti online.

Secondo IBM Coremetrics le vendite online ha registrato un picco del 33% nel giorno del Ringraziamento. PayPal ha detto che ha vist il primo balzo dello shopping online il 15 novembre, seguito dal Black Friday (in crescita del 27%).Secondo Coremetrics, monitorando 500 negozi come Bloomingdale’s, Macy’s e Petco, la spesa onlineè cresciuta del 15.9%, di circa 20 dollari, dallo scvontrino di 170.19 a 190.80 dollari.

Shopping a Natale: 7 milioni di italiani compreranno online
Shopping a Natale: 7 milioni di italiani compreranno online
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore