Nell’e-commerce italiano la parte del leone spetta al turismo

Workspace

Viaggi online e prenotazioni conquistano il 43% del commercio elettronico

La fetta più grande dell’e-commerce tocca al turismo sul Web. Lo rivela uno studio del Osservatorio del Politecnico di Milan o, secondo il quale il turismo (con i biglietti per i trasporti, le prenotazione di viaggi e di alberghi) fa la parte del leone del commercio elettronico italian o. L’e-commerce deve ancora essere pienamente scoperto dagli italiani, ma nel settore del turismo il commercio elettronico italiano rialza la testa e non delude le medie europee. Il 43% degli acquisti online in Italia avviene nel turismo in Rete. A trainare le vendite di questo settore sono soprattutto i biglietti online e le prenotazione di viaggi e di alberghi sul Web. Infine piacciono agli utenti di e-commerce l ‘opportunità di visualizzare in tempo reale la disponibilità dell’offerta e la possibilità di comprare con carta di credito.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore