NeoOffice/J entra finalmente nella mela

Aziende

NeoOffice/J e’ stato finalmente rilasciato in versione stabile: un pacchetto software per ufficio pensato per il mondo Macintosh e basato su OpenOffice.org, l’alternativa piu’ famosa alla suite Office di Microsoft

LOS ANGELES, CA (USA). OpenOffice.org sbarca nel mondo Mac, con la prima versione stabile (la 1.1) di NeoOffice/J, il software sviluppato dall’azienda Planamesa Software. NeoOffice/J e’ un insieme completo di applicazioni gratuite per l’ufficio (inclusi word processor, foglio elettronico, programma per presentazioni e per il disegno) per Mac OS X. Basato sulla suite di programmi per ufficio OpenOffice.org, NeoOffice/J ha integrate dozzine di caratteristiche native per Mac e puo’ importare, modificare e scambiare file con altri programmi per l’ufficio popolari come Microsoft Office. Rilasciato come software libero e open source sotto la GNU General Public License (GPL), NeoOffice/J e’ completamente funzionante e sufficientemente stabile per l’uso di tutti i giorni. Il software viene sviluppato attivamente, per cui miglioramenti e piccoli aggiornamenti sono resi disponibili con cadenza regolare. La release appena rilasciata, che si avvicina per stabilita’ alla versione ‘cugina’ 1.1.4 di OpenOffice.org, ha una maggiore compatibilita’ con la suite Office. Infatti, e’ possibile fare drag & drop dal programma della Microsoft su quello appena distribuito e viceversa con estrema semplicita’. StudioCelentano.it

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore