Net Applications fotografa il mercato dei sistemi operativi

Workspace

Le quote di mercato di Mac Os X cresce all’8%, Linux allo 0,8%, Windows invece scivola giù di qualche punto

Le quote di mercato di Mac Os X e Linux crescono, secondo Net Applications. A giugno Mac Os X ha sfiorato l’8% (esattamente, 7,94%), e presto dovrebbe superare questa soglia. Mac Os X ha guadagnato una media dello 0.18% al mese negli ultimi dieci mesi: ad agosto 2007 Mac Os X doveva invece accontentarsi di un più modesto 6.18%. Anche Linux è cresciuto e ha aumentato e le sue quote di mercato:dallo 0,47% di agosto allo 0.8% di giugno, ma ancora non detiene l’1% del mercato dei sistemi operativi.

A declinare è invece stato Windows, a giugno al 90.89%, ma in flessione dal 93.06% precedente.

La crescita di Mac Os X è confermata anche dall’incremento delle vendite di Apple Mac, cresciute nei primi tre mesi del 51% rispetto a un anno fa.

Il passaggio ai chip Core 2 Duo di Intel ha poi messo il turbo ad aprile alle vendite di Mac, in crescita di 3,5 volte rispetto ai Pc, secondo Idc.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore