NetApp accresce l’offerta midrange con i nuovi Fas3160 e V3160

CloudServer

NetApp annuncia un nuovo sistema di classe media che permette di aumentare prestazioni ed efficienza dei data center. Per il prossimo anno il supporto della tecnologia Fibre Channel a 8Gbps e delle memorie flash

Da NetApp nuovi sistemi di storage midrange Fas , insieme ai piani per il supporto nel prossimo anno della tecnologia Fibre Channel a 8Gbps e l’adozione di Solid-State Drive sulla gamma Fas e V-Series .

Il modello Fas3160 si affianca al 3140 e al 3170. I sistemi della serie Fas3100 garantiscono un’architettura unificata di storage, insieme a una suite di strumenti software e di gestione strettamente integrati fra loro e con il sistema operativo Data Ontap e capaci di collaborare con le applicazioni aziendali. Il nuovo modello V3160 consente di utilizzare le funzionalità di Data Ontap , compresa la deduplicazione , anche su sistemi di altri vendor (a partire dai disk array fino ai sistemi storage).

NetApp amplierà il supporto alle soluzioni basate su tecnologie FC a 8 Giga a tutti i sistemi di storage Fas e V-Series. L’adozione dell’host bus adapter a 8Gbps avverrà attraverso l’ingresso delle nuove schede Cisco a 8Gbps per il director MDS 9500 all’interno dell’offerta di switching di NetApp.

NetApp darà poi ai propri clienti l’opzione di scegliere se usare le memorie flash come memoria permanente o per migliorare il caching.

Una nuova generazione di strumenti offre ora ai clienti ulteriore facilità d’uso e il supporto completo per la gestione end-to-end di tutti i sistemi Fas e V-Series. Questo insieme integrato di strumenti di supporto combina AutoSupport, Premium AutoSupport e Remote Support Diagnostics Tool.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore