NetApp acquisisce Onaro

Aziende

Si tratta di una società americana specializzata nel software di gestione dello storage

NetApp apre il 2008 con l’acquisizione di Onaro, società americana specializzata nel software di gestione dello storage.

L’acquisizione dimostra la volontà di NetApp di giocare un ruolo non in difesa nel mercato della gestione dei dati e delle informazioni offrendo ai clienti sistemi e

soluzioni che semplifichino la loro vita.

Il software sviluppato da Onaro, consente alle imprese di gestire lo storage raggiungendo la massima disponibilità dei dati a una frazione dei normali costi operativi ed èutilizzato dal 32% delle prime 50 aziende mondiali (Fortune 50). il matrimonio fra NetApp e Onaro aiuterà le grandi organizzazioni ad aumentare l’efficienza dei data center e dello storage distribuito grazie alla gestione proattiva e all’ottimizzazione costante dei livelli di servizio per quanto riguarda disponibilità e prestazioni negli ambienti dinamici.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore