Netasq, parte il programma di trade-in

SicurezzaSoluzioni per la sicurezza

L’azienda francese punta alla sicurezza perimetrale di seconda generazione

Molte aziende proteggono la propria rete e l’accesso ad internet con firewall dotati di funzionalità di base, insufficienti per affrontare le minacce miste.

Secondo IDC per il 75% delle imprese a livello globale è ormai necessario migrare a dispositivi di sicurezza di seconda generazione e diversi vendor annunciano programmi per sostituire le proprie apparecchiature che andranno fuori produzione. Inserendosi in questa tendenza Netasq con il suo programma di trade-in offre soluzioni per la sicurezza unificata attraverso i distributori presenti sul territorio italiano (EDSLan, Elettronica Sillaro, Magirus, Tecnocael). In particolare il programma di trade-in prevede un singolo forte sconto applicabile senza restrizioni su tutti i dispositivi Netasq in sostituzione di qualsiasi appliance di sicurezza della concorrenza.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore