Netcomm: A trainare l’e-commerce è lo shopping da Mobile

AziendeE-commerceMarketingMercati e FinanzaWorkspace
M-commerce a tripla cifra. I consigli di GfNarcisi per un efficare sito di e-commerce
1 6 Non ci sono commenti

Il Mobile commerce corre a tripla cifra, in crescita del 255%.A ingranare la quinta sono tutti i principali comparti. L’analisi dell’Osservatorio eCommerce B2c Netcomm e School of Management del Politecnico di Milano

L’Osservatorio eCommerce B2c Netcomm e School of Management del Politecnico di Milano fotografa il boom del Mobile commerce (m-commerce) a tripla cifra, in crescita del 255%. La componente Mobile traina l’eCommerce B2c in Italia che cresce con un tasso del 18% per raggiungere un fatturato da 11,3 miliardi di euro.ì, mentre i canali offline segnano un calo dell’1,5%.
Anche nel 2013 è maggiore la crescita per i comparti di prodotto (+25%) rispetto a quelli che vendono servizi (+13%) anche se i servizi pesano per il 61% delle vendite.
A ingranare la quinta sono tutti i principali comparti: Abbigliamento (+30%), Informatica ed elettronica di consumo (+20%), Assicurazioni (+14%) e Turismo (+13%). Il Turismo mantiene lo scettro dell’e-commerce con il 43% di market share, seguito da Abbigliamento (12%), Informatica-Elettronica di consumo (11%), Assicurazioni (10%), Editoria (3%) e Grocery (1%).

I dispositivi Mobile (smartphone e tablet) trainano i consumi online insieme alla crescita delle Dot Com e dei club di acquisti online e al successo dei progetti multicanale realizzati dai retailer che abbracciano sia acquisto online che esperienza nel punto vendita fisico.

Aumentano gli italiani che acquistano online: i web shopper sono più di 14 milioni, quasi il 50% dell’utenza totale Internet. Carta di credito o Paypal sono gli strumenti più usati dal 90% degli acquisti è fatto. Gli italiani spendono, in media, 490 euro; nelle Assicurazioni, lo scontrino medio è pari a 280 ero; nel Turismo, 240 euro; nell’Informatica ed elettronica di consumo, 195 euro; nell’Abbigliamento, 125 euro; nel Grocery, e poco più di 40 euro nell’Editoria.

“Il 2013 è stato l’anno della crescita impetuosa del Mobile Commerce: gli acquisti tramite Smartphone hanno rappresentato da soli oltre il 20% della crescita annua dell’intero eCommerce e hanno superato complessivamente il mezzo miliardo di euro di transato, a cui va aggiunto il miliardo di euro transato via Tablet: attraverso questi device passa il 12% del mercato eCommerce” ha commentato Alessandro Perego, Responsabile Scientifico Osservatorio B2c Netcomm-Politecnico di Milano. “Parallelamente, le strategie di multicanalità, che prevedono l’utilizzo congiunto e integrato di canale fisico e canale online anche attraverso Smartphone e Tablet, hanno portato molti benefici: maggiore efficacia nel trasferimento delle informazioni grazie all’Infocommerce, incremento nell’efficienza dei processi di punto vendita mediante il “Prenota online e ritira in negozio” e miglioramento del servizio al cliente con l’acquisto online e l’assistenza in-store”. Il report di Netcomm è giunto all’undicesima edizione.

Netcomm fotografa il boom del m-commerce a tripla cifra
Netcomm fotografa il boom del m-commerce a tripla cifra
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore