Netflix lancia Fast.com, per verificare la velocità della banda larga

Banda LargaNetwork
Netflix lancia Fast.com, per verificare la velocità della banda larga
1 2 Non ci sono commenti

Sfruttando i propri server, Netflix valuta la connessione mobile o la banda larga fissa degli utenti, in modo da aiutarli a determinare la qualità dello streaming

Netflix annuncia uno strumento per misurare e verificare quanto sia larga la propria banda. Il sito dello streaming di film e serie Tv lancia Fast.com, per verificare la velocità della banda larga.

Netflix lancia Fast.com, per verificare la velocità della banda larga
Netflix lancia Fast.com, per verificare la velocità della banda larga

Sfruttando i propri server, il sito  valuta la connessione mobile o la banda larga fissa degli utenti, in modo da aiutarli a determinare la qualità dello streaming.

Fast è un sito Webgratuito che misur quanto è veloce (o lenta) la connessione mobile o fissa con cui l’utente naviga in Retr. Simile ad altri strumenti per misurare la velocità, disponibili su Internet, Fast.com usa i server del sito di streaming per misurare la connessione personale, sia che vi troviate a casa o in mobilità, indipendentemente dal Paese in cui siete.

Noi tutti vogliamo una Rete più veloce, migliore, ma ancora la velocità Internet varia in maniera significativa e può sentire l’impatto di altri utenti sul network o soffrire congestioni dell’Internet service provider“, spiega David Fullagar, vice presidente dell’Architettura della distribuzione dei contenuti, in un post sul blog. “Come i controlli dei dati dei cellulari recentemente introdotti da noi, Fast.com è un altro tool che gli utenti consumer possono usare per verificare insight e controllare il proprio servizio Internet.”

Il lancio dello strumento arriva un paio di mesi dopo che il popolare servizio di streaming-video ha ammesso il rallentamento della trasmissione sui gestori wireless nel mondo, inclusi Verizon e AT&T, negli ultimi 5 anni per “proteggere i consumatori dal superamento delle soglie di dati mobili.”

  • Hai bisogno di connessione Internet mentre viaggi? Verifica la tua copertura in 4G!
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore