Netgear Arlo Pro, la videosorveglianza domestica senza fili

AccessoriWorkspace
0 0 Non ci sono commenti

Arriva anche in Italia Arlo Pro, videocamere di sorveglianza HD senza fili, ricaricabili, adatte anche per l’utilizzo in esterni e con audio in entrata e in uscita. Si controllano con un’app e se c’è l’intruso si fa suonare la sirena

Netgear sta ampliando il proprio portafoglio prodotti con una serie di appliance eleganti in grado di inserirsi nell’ambiente domestico senza farsi notare come soluzioni hi-tech, ma non per questo con specifiche di secondo livello, anzi. Qualche tempo fa abbiamo presentato Netgear Orbi, a ottobre sono state annunciate le nuove telecamere Arlo Pro, che ora sono disponibili anche in Italia. Si tratta di una soluzione di videosorveglianza senza fili, adatta anche per esterni, pensata per resistere anche alle intemperie.

Il nome del modello preciso è Netgear Arlo Pro (VMS4X30). Ogni videocamera è dotata di batteria ricaricabile e comparto audio a 2 vie (per ascoltare e allo stesso tempo parlare alle persone presenti in un ambiente – per esempio i bambini – magari attraverso il proprio cellulare! con cui è possibile ascoltare, parlare, ricevere avvisi), con un angolo visivo di 130 gradi. Arlo Pro prevede la possibilità di scegliere tra diverse sirene dissuasive a seconda del movimento rilevato dai sensori.

Arlo Pro
Arlo Pro

La nuova Arlo Pro porta inoltre miglioramenti al prodotto relativi a qualità video, visione notturna, con diverse altre funzionalità gestibili tramite app. La visione notturna per esempio sfrutta la tecnologia RGB a infrarossi, e anche il sensore di movimento sfrutta gli infrarossi passivo in grado di rilevare il movimento fino a 7 metri dalla videocamera.
La possibilità di posizionare la videocamera senza fili è un vantaggio in relazione alla durata e alla facilità di ricaricare le batterie. In questo caso si tratta di un accumulatore agli ioni di litio ricaricabile anche mentre è in uso (quando una presa di corrente si trova nelle vicinanze) oppure tramite Arlo Pro Charching Station, che rappresenta una soluzione opzionale e quindi da acquistare a parte. I video sono ripresi con risoluzione HD, e un angolo visivo di 130 gradi, la videocamera non è orientabile dinamicamente una volta posizionata dove si ritiene meglio. 

Arlo Pro
Arlo Pro

Smart Arm/Disarm permette tramite app di accendere e spegnere le videocamere in tempo reale con l’app accessibile anche da Apple TV in modo da ricevere e visualizzare le notifiche delle telecamera Arlo direttamente dal televisore. Sono supportate e piattaforme IFTTT e Samsung SmartThings.

Arlo Pro - L'app per iOs
Arlo Pro – L’app per iOs

Per quanto riguarda le possibilità di registrazione Arlo Pro prevedono registrazione su cloud gratuita per 7 giorni con uno spazio massimo di 1 Gbyte di spazio e la possibilità di collegare all’account fino a cinque videocamere, senza pagare alcun abbonamento, poi sono previsti diversi piani per diverse esigenze. 

Arriva invece nel 2017 il sistema Smart Motion Recognition in grado di riconoscere e identificare tra i vari movimenti, solo quelli realmente salienti (per esempio trascurando le fronde degli alberi agitati dal vento), o i movimenti degli animali domestici. 

Il prodotto Arlo Pro è disponibile in kit da 1, 2, 3 o 4 videocamere con la base station (VMS4X30), che non è la stazione di ricarica (VMA4400C) che va acquistata a parte. Inoltre, è possibile espandere il proprio sistema in qualsiasi momento acquistando videocamere singole, batterie (VMA4400), e le Skin per proteggere le videocamere Arlo Pro dagli agenti atmosferici e per mimetizzarle. Sono economiche? No, la station con due cam costa oltre 600 euro, con tre 850 euro e con 4 circa mille euro. 

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore