Netgear Centria, il router che fa il backup

CloudDataServerStorageWorkspace

Anche Netgear mette a catalogo un router con capacità di storage e di accesso remoto dei dati entrando in diretta competizione con i produttori di Nas domestici e Western Digital con MyNet

Netgear Centria riunisce in un unico device le funzioni di un router e un sistema di storage. Netgear, conosciuta per le soluzioni di Rete, mette a catalogo una soluzione per tanti aspetti simili a quella di Western Digital (che invece è un’azienda storage) che ha da poco proposto MyNet900 un sistema di storage con funzionalità di router.

Centria è infatti un router dual-band – lavora sfruttando in simultanea le bande a 2,4 GHz e 5 GHz –  in grado di avviare il backup automatico di Pc e mac consentendo all’utente l’accesso ai dati memorizzati in backup. L’idea è quella di sollevare l’utente dalla noia di provvedere ogni volta a fare il backup, perché il computer è sempre collegato in rete, e quindi si può fare backup in modo pianificato ma con un impegno minimo.

Centria è proposto in due modelli: WNDR 4700 viene venduto senza dischi interni, il modello WNDR 4720 invece è provvisto di Hd interno da 2 Terabyte. Il prezzo è rispettivamente di circa 230 e 350 dollari.

Tra le funzioni che avvicinano Netgear Centria integra anche alcune funzioni oramai standard sui Nas. Per esempio con ReadyShare Cloud si può impostare una cloud privata in modo da accedere anche da remoto ai propri file e con gli smartphone Android e iOs e MyMedia si possono visualizzare i contenuti su Centria direttamente sulle Tv che supportano Dlna, utilizzando i device come telecomandi.

Altre interfacce per collegare unità esterne a Centria sono due porte USB 3.0 SuperSpeed e un lettore di schede SD per salvare ancora più velocemente le foto sul disco interno. Punti deboli? Anche in questo caso il modem Adsl serve ancora!

Conosci tutti i segreti del WiFi? Rispondi al nostro QUIZ

 

 

 

Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore