Netgear mette il turbo

CloudServer

Presentata la nuova soluzione Storage Central Turbo destinata alla
condivisione di contenuti digitali in ambito Soho

Il fornitore di prodotti di networking Netgear ha annunciato il lancio di Storage Central Turbo (SC101T). Si tratta di una soluzione storage di rete progettata per le specifiche esigenze di archiviazione e backup condivisi, proprie del mercato consumer e delle aziende di piccole dimensioni. Storage Central Turbo di Netgear è caratterizzato da un’interfaccia Ethernet Gigabit che consente agli utenti di trasferire, condividere e memorizzare in modo semplice e veloce brani musicali, fotografie, file di dati e video in tutta la rete. SC101T, supporta due unità disco Serial Ata (Sata) da 3,5 pollici di qualsiasi capacità, ed è in grado di copiare in tempo reale su due diversi dischi fissi i dati memorizzati, evitando di perderli e offrendo così agli utenti una soluzione di storage centralizzato con funzionalità di mirroring. Sfruttando la tecnologia Z-San (Storage Area Network) per fornire un buon compromesso in termini di scalabilità, prestazioni e convenienza,SC101T offre la possibilità di espandere in modo illimitato la capacità di storage facendo un upgrade a unità Sata di capacità più elevata o persino aggiungendo alla rete dispositivi SC101T supplementari. Dotato di apposito software per il backup e la sincronizzazione, la risorsa di storage in rete appare come un’unità disco consentendo agli utenti di accedere in modo semplice ed intuitivo ai file presenti sull’SC101T come se fosse un’unità disco locale.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore