NetGear si riscatta

Aziende

Con il riacquisto della quota societaria da parte di NetGear, Nortel Networks non è più lazionista di riferimento

NetGear si è ripresa il 68,6% della quota detenuta da Nortel Networks e ritorna a essere completamente autonoma. Una mossa che arriva dopo un giro di finanziamento con gli altri investori, tra cui The Shamrock Group, che ha dichiarato di credere nelle prospettive future di NetGear, in un mercato, quello delle piccole e medie imprese, che nonostante le difficoltà delleconomia sembra essere tuttora solido e in crescita. Continueremo nel nostro impegno per consegnare ai nostri clienti soluzioni facili per il consumatore – ha dichiarato Patrick Lo, presidente e amministratore delegato di NetGear – ma allo stesso tempo sicure, affidabili e basate su tecnologie avanzate. Questultima transazione con Nortel Networks aumenta ulteriormente la nostra autonomia e la nostra capacità di accedere al capitale esterno necessario per incrementare con successo la nostra attività. NetGear sviluppa prodotti di rete sia per la piccola media impresa che per gli utenti residenziali.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore