Network Appliance ancora in crescita

Aziende

Secondi Idc, NetApp nel secondo trimestre 2004 mantiene la prima posizione nei settori iScsi e network-attached storage.

Nell’ultimo rapporto stilato da Idc, Network Appliance è cresciuta del 9.6% nel secondo trimestre dell’anno nel mercato mondiale dello storage di rete. Un andamento che le consente di mantenere la posizione di testa nel mercato storage iScsi con uno share del 46.9% nell’ambito dei sistemi storage iScsi su disco (quota di mercato per fatturato di fabbrica), che corrisponde al 57.4% del mercato in termini di terabyte forniti. Idc registra per l’intero comparto dello storage di rete, un incremento di fatturato del 26.5% rispetto all’anno passato, a fronte di un complessivo incremento di quasi il 18% dell’intero comparto. L’azienda ha riscosso ottimi risultati anche nell’ambito dell’hardware Nas, dove conquista oltre il 37% del mercato, con un incremento di quasi il 16%. Network Appliance è stato, per Idc, il produttore con il miglior rendimento nel periodo considerato. “?Le nostre soluzioni per lo storage di rete ? ha precisato Patrick Rogers, vice presidente marketing di Network Appliance – offrono un approccio conveniente, affidabile e ad alte prestazioni, finalizzato a supportare i clienti e ad assicurare loro un accesso 24×7 ai dati business-critical, massimizzando e integrando con semplicità gli investimenti già effettuati. Concentrandosi sulle necessità e sul successo della clientela, NetApp continua a guadagnare quote di mercato e a collaborare con i clienti al fine di fornire soluzioni complete”.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore