Network Appliance migliora il rapporto prezzo/prestazioni

CloudServer

La società ha rilasciato una nuova soluzione di classe media progettata per riconquistare terreno sui principali concorrenti

Il prodotto comprende i due nuovi sistemi di storage di classe media FAS3020 e FAS3050, oltre a una nuova soluzione serial ATA (SATA) per le principali applicazioni storage e i nuovi motori di virtualizzazione V3020 and V3050. Queste nuove soluzioni, unitamente al software Data ONTAP 7G, risolvono tre importanti aspetti dello storage che risultano problematici per i clienti: gli elevati costi di acquisto, il basso livello di utilizzo delle risorse storage e gli elevati costi di gestione. Tali soluzioni, contraddistinte da pregi estetici, potenza e scalabità, consentiranno alle aziende di personalizzare le esigenze di storage in base alle reali attività e ai dati da gestire. La serie FAS3000 offre un rapporto prezzo/prestazioni migliore rispetto ai precedenti sistemi FAS. I sistemi unificati supportano i file services, FC SAN, IP SAN e configurazioni di rete multiple mentre offrono un alto livello di disponibilità e una capacità di memorizzazione scalabile fino a 84TB e 336 dischi. Le caratteristiche FlexVol di Data ONTAP 7G aumentano le performance dei dischi anche di piccola capacità e possono aumentare, complessivamente, l’utilizzazione storage di un 50%. I nuovi sistemi V-Series estendono le capacità di virtualizzazione del software NetApp Data ONTAP 7G ai prodotti storage di terze parti come ad esempio HDS, HP, IBM, e Sun.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore