Network Associates e Ibm insieme contro le intrusioni sulle reti enterprise

Network

Le soluzioni software di McAfee Security integrate con Tivoli Risk Manager

Network Associates e Ibm collaboreranno per fornire interoperabilità antivirus e supporto a Tivoli Risk Manager, la piattaforma di Big Blu per la gestione delle intrusioni. Come è noto, questa applicazione permette alle aziende di analizzare e gestire in modo proattivo gli attacchi alle reti. La soluzione Ibm fornisce infatti un sistema di sicurezza con gestione centralizzata dei firewall, dei sistemi di rilevazione delle intrusioni e delle soluzioni anti-virus. Il supporto di Network Associates a Tivoli Risk Manager avverrà tramite la suite Avd (Active Virus Defense) di McAfee Security. Linteroperabilità tra le soluzioni Ibm e quelle McAfee consentirà agli amministratori di rete di gestire con maggiore semplicità gli aggiornamenti sulla definizione dei nuovi virus, ricevendo report tempestivi e ottenendo anche le notifiche di avvenuto attacco virale in qualsiasi punto della rete aziendale. Gli utenti potranno quindi reagire immediatamente alle incursioni, adottando le misure più opportune per la difesa dei propri sistemi. Un vantaggio non indifferente sarà dato dal fatto che la difesa potrà essere organizzata da ununica postazione.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore