Next le novità della biogenetica in mostra a Torino

Management

Giovedì 10 maggio si apre al Lingotto, una mostra dedicata ad astronomia, nuova biologia e informatica

Gioved 10 maggio si inaugura a Torino, negli spazi del Lingotto, Next bit, DNA e sonde spaziali, mostra che rimarr aperta fino al 15 giugno. Liniziativa promossa dalla Provincia di Torino per anticipare la nascita di un grande science center, e si estender su una superficie di 2500 metri quadrati con la partecipazione di societ come Alenia, Cern e dei centri di ricerca di Telecom, Fiat e Rai. I settori rappresentati saranno la nuova biologia, lastronautica e linformatica; questultima riserver una particolare attenzione al settore delle telecomunicazioni. I visitatori potranno cos scoprire che la molecola di Dna contenuta in ogni nostra cellula lunga fino a due metri e che i libri necessari, per contenere tutte le informazioni scritte nel nostro patrimonio genetico, si aggirano sulle 5000 unit. Nel settore Spazio, si potr sperimentare il ritardo nelle comunicazioni interplanetarie dovuto alla velocit finita della luce e scoprire, salendo su una bilancia, quanto potrebbe costare un lancio in orbita. Nel settore delle telecomunicazioni una decina di esperimenti faranno luce sulle differenze tra la comunicazione analogica e quella digitale. Previsti anche dei laboratori per le scuole su biologia e astronomia. Per maggiori informazioni si possono chiamare i numeri 011547471 e 0118613410.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore