Nextvalue, premiati i vincitori di Head of E-commerce 2014

Banda LargaE-commerceMarketingNetwork
Nextvalue: Premiati i quattro Head of E-commerce in Italia
1 0 Non ci sono commenti

La prima edizione del Premio Head of E-commerce 2014 ha premiato Antonio Sciuto Nestlè, Chiara Terribili Azienda Settore Retail, Francesca Agusani Borbonese e Vito Perrone Venere.com (Expedia)

La prima edizione del Premio Head of E-commerce 2014 ha premiato Antonio Sciuto per Nestlè, Chiara Terribili Azienda Settore Retail, Francesca Agusani per Borbonese e Vito Perrone per Venere.com (Expedia). Sono loro i quattro Head of Ecommerce che si sono distinti nel panorama italiano dell’e-commerce in azienda, vincitori nelle categorie di Imprese Top, Imprese Medio Grandi, Imprese Medio Piccole (Pmi) e di una menzione speciale Business online. Sono i player che guidano il processo di trasformazione del commercio e dell’economia in generale.

«Premiare le eccellenze italiane nell’Ecommerce è stato entusiasmante, perché è stato come dare luce a tutto quanto di positivo, sano e innovativo esiste in Italia, ma che spesso resta oscurato dai continui segnali di segno avverso – ha dichiarato Giorgio Rapari, Presidente Commissione Innovazione e Servizi di Confcommercio e Presidente di Assintel Nell’attuale contesto globale digitale il commercio deve evolvere verso una integrazione fra canali che risponda alle esigenze di tutte le tipologie di cliente; è un cambio di prospettiva radicale: il web da avversario può diventare driver di sviluppo e di nuovo business».

Nextvalue: Premiati i quattro Head of E-commerce in Italia
Nextvalue: Premiati i quattro Head of E-commerce in Italia

La Giuria Tecnica dell’HEAD OF ECOMMERCE 2014 che ha nominato i 4 vincitori emersi fra le 31 candidature pervenute complete, è composta da cinque autorevoli esponenti del mondo Media, economico e IT: Roberto Casalini, Caporedattore Centrale di Wired Italia, Alfredo Gatti, Managing Partner di Nextvalue, Marco Pontini, Direttore Generale Marketing e Commerciale di Radio Italia, Giorgio Rapari, Presidente Commissione Innovazione e Servizi di Confcommercio e Presidente di Assintel, Giuseppe Tamola Country Manager Italia e Spagna di Zalando.

Per ognuna delle quattro categorie del premio HEAD OF ECOMMERCE 2014, la Giuria Tecnica ha applicato criteri di valutazione quantitativi e qualitativi, decretando il migliore Head of Ecommerce italiano. Il vincitore si è distinto per competenze e abilità e per aver individuato l’E-commerce come fattore chiave di successo nella relazione con il consumatore.

«Il nostro intento con il premio HEAD OF ECOMMERCE 2014 è di premiare i Manager che svolgono un ruolo chiave e delicato nella trasformazione digitale delle loro aziende. Che di vera innovazione si tratti lo dimostra il fatto che i il 70% dei partecipanti sono nella posizione da meno di due anni e che la posizione stessa esiste mediamente da meno di quattro anni all’interno delle loro aziende – ha commentato Alfredo Gatti, Managing Partner di NEXTVALUE –  Gli Head of Ecommerce rispondono nel 90% dei casi direttamente alla Direzione Generale o ad un Responsabile di B.U. Nella maggior parte si tratta di team strutturati, dove il leader si caratterizza sia per la responsabilità della strategia di eBusiness, sia per i risultati operativi che ottiene attraverso la propria profonda conoscenza del Web e della Customer Experience. Complimenti quindi a tutti i partecipanti e ai vincitori!  Con il loro supporto ci proponiamo di raccogliere e condividere con i nostri followers sempre più casi concreti di innovazione digitale nel nostro Paese».

 

Tra i finalisti del premio HEAD OF ECOMMERCE 2014, vanno segnalati: Tommaso Cacurio Global Head of Digital & Ecommerce nel settore Fashion, Gianluca Girard Head of Ecommerce di TALLY WEIJL e Vittorio Ravaioli Ecommerce Manager di RCS LIBRI rispettivamente nelle categorie Imprese Medio Grandi, Imprese Top e Imprese Medio Piccole.
Il Contest HEAD OF ECOMMERCE 2014 è stato lanciato online da Nextvalue ad aprile. Sono stati invitati a partecipare 100 Head of Ecommerce delle aziende Top, Medio Grandi e Medio Piccole; si atrestano a 31 le candidature pervenute complete; 12 ammesse alla fase finale di selezione da NEXTVALUE, 7 i finalisti e 4 i vincitori. A consegnare i premi, in qualità di Sponsor, Annasara Bonandrini, Responsabile Marketing di Adobe Italia e Lorenzo Coslovi, CEO e Fondatore di Webresults.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore