Nexus One, stop alle vendite sul Web

AccessoriMarketingMobilityWorkspace

Google cesserà la vendita di Nexus One sul Web. Dopo il flop, Google corre ai ripari

Google Nexus One è stato un “flop” rispetto alle aspettative, tuttavia Google Android è in grande crescita, tanto da impensierire un po’ l’iPhone, e Google corre ai ripari.

Google cesserà la vendita di Nexus One sul Web. Il negozio Web lanciato a gennaio per vendere Nexus One non ha dato i risultati sperati. “E’ rimasto un canale di nicchia”, ha scritto l’engineering vice presidente di Google Andy Rubin sul post riferendosi allo store su Internet.

“E’ chiaro che molti clienti preferiscono provare un telefono prima di acquistarlo”. Anche il supporto esclusivamente online è già stato affiancato al supporto telefonico.

Con chip Snapdragon di Qualcomm da 1GigaHertz e schermo Amoled da 3,7 pollici, il Nexus One è spesso 11,5 millimetri e pesa 130 grammi. Con fotocamera a Led da 5 Megapixel, supporta i video MPEG4 e permette di caricare velocemente video su YouTube. Sotto il profilo software, Nexus One integra GMail, Google Maps Navigation, l’eco-sistema Google e Android Market, per acquistare quasi 50 mila applicazioni.

Leggi anche l’ANALISI: Il telefonino di Google si chiama Nexus One

Il flop di Google Nexus One
Il flop di Google Nexus One
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore