Nexus Two, Google ci riprova con Samsung

AccessoriCloudMarketingMobilityServerWorkspace

Samsung svelerà Google Nexus Two l’8 novembre con un evento ad hoc. Android 3.0, schermo AMOLED da 4 pollici e look in stile Galaxy S: queste potrebbero essere le caratteristiche del nuovo Nexus

Nexus Two non è più speculazione ma realtà. Samsung (che con Galaxy S e il tablet Samsung Galaxy Tab ha dimostrato di saperci fare con il sistema operativo Android) lo sta costruendo. In plastica nera luccicante, Google riprova con il super-telefonino Android: secobdo Gizmodo, Nexus Two avrà uno schermo AMOLED da 4 pollici, è piatto, frontalmente leggermente concavo, assomiglia al Galaxy S.

Con videocamera frontale per videchat, dovrebbe essere equipaggiato con piattaforma Android 3.0 Gingerbread e per le videochiamate potrebbe usare lo stesso protocollo di Google Talk. Ma, secondo Gizmodo, la video chat non sarà il fiore all’occhiello di Gingerbread. Ancora non è dato sapere se avrà una tastiera Qwerty estesa.

Google Nexus Two sarà un modello di fascia alta, che andrà a completare l’offerta Android accanto a quella degli altri vendor presenti sul mercato smartphone hi-end con Htc Evo 4G e Motorola Droid X.

Samsung realizza Nexus Two con Android
Samsung realizza Nexus Two con Android
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore