Nielsen: a marzo l’advertising online e social sfiora l’8% di crescita

MarketingPubblicità
IAB Italia: Il mercato digitale in Europa sorpassa la TV
1 5 Non ci sono commenti

Search e social trainano l’advertising oline: gli investimenti pubblicitari sul Web salgono del 7,8%. I dati di Nielsen

Il mercato della pubblicità ha chiuso il trimestre a marzo registrando un incremento del 2,3%. Aggiungendo il web (principalmente search e social), il mercato archivia i primi tre mesi dell’anno a +3,8%.

Il mercato dell'advertising sotto la lente di Nielsen
Il mercato dell’advertising sotto la lente di Nielsen

Sulla base delle stime flash Istat sul primo trimestre recentemente diffuse, infatti, la nostra economia ha beneficiato di una crescita dello 0,3%, un incremento flebile ma continuo e, soprattutto, trainato dalla domanda interna, cioè la componente che più interessa a quelle aziende che investono in comunicazione per sostenere i consumi” ha precisato Alberto Dal Sasso, TAM e AIS Managing Director di Nielsen.

La tv segna un incremento del +3,1% a marzo: +5.1% nel trimestre. I quotidiani continuano un andamento negativo: nel mese di marzo, calano a -9,6%. Gli investimenti sul mezzo radio hanno chiuso il trimestre a +1,7%.

Il Web mette a segno un progresso dello 0,8% del periodo consolidato, ma una flessione a marzo dell’1,5%. L’advertising online e social sfiora l’8% di crescita: search e social salgono del +7,8%.

Dal punto di vista dei settori merceologici, secondo Nielsen, si attestano a 16 i comparti in crescita. Tornano in territorio positivo le Tlc (+33,5%) e la distribuzione (+25,5%), che compensano il crollo della finanza (-22,2%). Tra gli altri settori, si osservano le buone prestazioni di elettrodomestici (+25,3%) e oggetti personali (+18,9%).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore