Nielsen: Android al 39% e iOS al 28% del mercato smartphone Usa

AziendeMarketingMercati e FinanzaMobile OsMobilityWorkspace
Android conta 900 mila attivazioni al giorno

Nielsen fotografa il mercato smartphone Usa. Primo è Android seguito da Apple iOS. Terzo è Blackberry di Rim, in calo, e quarta Microsoft con il 9%

Android mantiene lo scettro del mercato smartphone Usa, trainato da Samsung Galaxy S2 (5 milioni di unità vendute a livello globale). Ma iOS, il sistema operativo di Apple, cresce. Nielsen fotografa il mercato smartphone Usa: Android è primo al 39%, in crescita rispetto al 38% di maggio, seguito da iOS al 28%, anch’esso in progreso (dal 26% di aprile e dal 27% di maggio). A trainare le vendite di iPhone negli Usa è la fine del monopolio di At&t, e l’apertura a Verizon. A livello globale iOS detiene il 18.5% (Strategy Analytics).

Fra gli altri sistemi operativi, Research In Motion (Rim) è in calo dal 23% di aprile, al 21% di maggio fino al 20% di giugno. Microsoft conquista il 9% del mercato smartphone, sommando il vecchio Mobile al nuovo Windows Phone 7. Secondo comScore, a maggio Microsoft deteneva il 5,8%. Microsoft scommette in Mango (il nome in codice della versione Windows Phone 7.5 RTM), per il rilancio; e soprattutto in Nokia Sea Ray, il primo Nokia Phone 7. Chiudono il cerchio Hp webOS al 2% e Nokia Symbian, anch’esso al 2%. I partner di WP7 ora sono: Samsung, HTC, LG Electronics e Nokia, a cui si sono aggiunti Acer, ZTE e Fujitsu Toshiba Mobile Communications.

Tra i Top vendor Apple è il primo produttore di smartphone negli Stati Uniti con il 28%, seguito da Htc con il 20% di market share (14% di Android e il 6% di Windows Mobile/Windows Phone 7). Motorola si piazza al terzo posto con l’11% (tutti Android). Segue Samsung al 10% (di cui 8% di modelli Android e 2% di Windows Mobile/WP7).

Android domina il mercato smartphone
Android domina il mercato smartphone
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore