Niente crisi per Amazon, anzi

Workspace

Il gigante dello shopping online chiude lultimo trimestre 2000 con un aumento del 40% rispetto allo stesso periodo del 1999

Amazon.com va controtendenza e nonostante la crisi di molti giganti online, lenorme shop di Seattle ha annunciato che per lultimo trimestre del 2000 i ricavi supereranno i 960 milioni di dollari, con un aumento del 40% rispetto ai 676 milioni incassati nellultimo quarto del 1999. Il profitto lordo per il trimestre concluso nel dicembre 2000, supera i 210 milioni di dollari, con un aumento di oltre il 140% rispetto allo stesso periodo dellanno precedente. Siamo lusingati che in un periodo di generale stasi del mercato, i consumatori ci abbiano dimostrato tutta questa fiducia permettendo alla compagnia di superare le aspettative dichiara Warren Jenson, financial officer di Amazon. Secondo Jeff Bezos, ceo di Amazon, lultima stagione delle feste ha registrato una fortissima crescita per gli acquisti nel settore consumer. In particolare hanno tirato gli articoli elettronici, ma anche quelli per la casa come mobili e accessori vari per cucina. Stabili e ben consolidate, le vendite nei settori tradizionali di libri, cd e dvd.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore