Niente porno, siamo iPhone

Mobility

Apple aveva già in passato eliminato un’applicazione sexy per iPhone, dimostrando che non c’era spazio per l’eros sullo smartphone. Ora Steve Jobs spenge le luci rosse da App store: 5mila rimozioni

Fin dagli esordi del negozio virtuale di terze parti App Store, avevamo capito che Apple non voleva Web apps sexy su iPhone: all’epoca era stata rimossa Hottest Girl . Spazio al romanticismo per San Valentino hi-tech, ma niente applicazioni xxx a luci rosse.

Un conto è l’innocente Cupido, un conto è l’eros.Steve Jobs bandisce le applicazioni sexy e porno da App store.

Una volta andava in voga la commedia british: Niente sesso, siamo inglese. Oggi si potrebbe tradurre: No sex, è solo un iPhone? Ammontano a 5mila le rimozioni da App Store. La Web app su Mussolini, però, non era stata bandita: ha pensato il suo sviluppatore a eliminarla, dopo le polemiche.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore